Obiettivi


I primi obiettivi che si vorranno raggiungere in tutte le fasce d’età sono l’avvicinamento e la conoscenza del cavallo (Pony) per aiutare i bambini e i giovani ad avvicinarsi alla natura e sviluppare un equilibrio psico – fisico.

La valenza educativa del cavallo utilizza come canale operativo la grande capacità di attrazione, interesse e curiosità che il cavallo naturalmente mette in atto nel momento dell’avvicinamento del bambino e del giovane.
Questo canale emozionale nasce senza alcuna costrizione, può e deve essere utilizzato per sviluppare nei bambini e nei giovani una forma di educazione e rispetto per la natura, gli animali, per i propri compagni, per aiutarli a costruire le capacità di impegnarsi, il senso di responsabilità, il proprio coraggio, la capacità di superare gli ostacoli emozionali.
Tutto questo verrà svolto con un programma adeguato nel linguaggio e nei contenuti alle varie fasce d’età.  Si utilizzerà inoltre l’interdisciplinarietà delle nazioni attraverso la storia, la cultura dei popoli, la geografia, la scrittura e il disegno per il raggiungimento degli obiettivi prefissi. “ Il bambino è padre dell’uomo” ( Montessori ) l’obiettivo principale che questo progetto si pone è appunto quello di stimolare attraverso un amico divertente la riflessione dei futuri uomini di domani a guardarsi intorno, al mondo che li circonda e alle persone che ne fanno parte, educare all’ascolto, all’attenzione e all’aiuto reciproco. E’ dalle piccole cose che si costruiscono gli uomini e magari un bambino che impara a conoscere e rispettare la natura e gli animali che ne fanno parte sarà un adulto che non abbandona il proprio cane per strada, o che dopo una scampagnata nel bosco prende tutte le cartacce e le butta via.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code